ALL’ASSAGGIO DI… NORIMBERGA

IMG_4001-copia
 

È difficile riassumere in poche righe il rapporto che mi lega alla Germania. È un legame che ha origini lontane, risalente addirittura alla mia infanzia.
Ho sempre adorato i suoni e la cadenza della lingua tedesca, tanto da decidere di studiarla al di fuori del mio regolare percorso scolastico e di conseguire un diploma presso il Goethe Institut di Napoli.
Fin dalla mia prima visita in terra teutonica sono rimasta letteralmente folgorata, così tanto che le mie spedizioni si sono intensificate fino ad avere una cadenza annuale!

Ma passiamo al tema che più ci interessa, e cioè la gastronomia. Nell’immaginario collettivo, la cucina tedesca è legata a prodotti e piatti ben definiti: birra, salsicce, patate, crauti… In effetti la gastronomia alemanna non è particolarmente ricercata; si basa sostanzialmente su cibi semplici. Ha comunque le sue tipicità e un buon numero di specialità regionali. Meritano un assaggio: le zuppe, gli arrosti e un discreto numero di vini di buona qualità.

Negli ultimi tempi mi sono recata in Germania soprattutto durante il mese di dicembre, per ammirare i mercatini natalizi, fare shopping e gustare le leccornie caratteristiche di questo periodo dell’anno.

Mi piace moltissimo il fatto che in questa circostanza tutti mangino per strada! Si approfitta dei numerosi chioschi allestiti per l’occasione e si gustano i cibi più svariati senza interrompere il proprio giro. Quanto al freddo, nessun problema: ci si riscalda bevendo vin brulé e punch all’uovo! In alcune località – tra le quali Norimberga – vengono realizzati appositamente dei graziosi boccali-souvenir il cui decoro varia di anno in anno. Quando si acquista una bevanda presso un chiosco, è uso comune che venga richiesto un deposito cauzionale per il boccale (o il bicchiere, o la tazza); pertanto è anche possibile decidere di conservarlo come ricordo.

Durante il periodo natalizio l’aria è pervasa da uno splendido profumo di cannella, di arancia, di zenzero; le spezie vengono utilizzati anche per realizzare delle bellissime decorazioni da appendere all’albero.
I dolciumi tedeschi sono opulenti e irresistibili! Al di là di quelli reperibili sulle bancarelle di Natale, dolcetti e pasticcini si acquistano normalmente presso le Bäckereien (o le Konditoreien, più simili a dei café), esercizi commerciali che vendono vari tipi di prodotti da forno (pane, dolci, etc). L’assortimento di pane e panini prodotti in Germania è incredibile! Possono essere integrali, con tanti tipi di cereali diversi, cosparsi da vari tipi di semi… Probabilmente il prodotto da forno più conosciuto è il Brezel, dalla tipica forma di cuore intrecciato e ricoperto da chicchi di sale grosso. Spesso viene utilizzato come accompagnamento per la birra.
Tra i dolci tedeschi troviamo i Lebkuchen, tipici biscotti speziati in varie forme e decori; i dolcetti di marzapane (famoso soprattutto quello di Lubecca); i Berliner o Pfannkuchen, bomboloni farciti e fritti; lo Stollen, una torta a base di frutta secca; lo Zelten, un pandolce con frutta; il classico Strudel di mele; la Torta della Foresta Nera, preparata con cioccolato, panna e ciliegie.

Qui di seguito trovate una rassegna di prelibatezze di Norimberga, splendida città medioevale della Baviera settentrionale (il cui piatto tipico sono le Nürnberger Rostbratwürste, salsicce arrostite).
Spero possiate trovarle di ispirazione per decidere di fare una capatina nella mia amata Germania.

IMG_3775

Glühwein (Vin brulé)

IMG_3895

Eierpunsch (Punch all’uovo) e Glühwein (Vin brulé)

collage01collage02
collage03

Schoko-Früchte (Frutta ricoperta di cioccolato)

IMG_3794

Früchtebrot (Pane con frutta secca)

IMG_3836

Glühweinsterne (Stelle al vin brulé)

IMG_3816

Honig Lebkuchen (Biscotti speziati al miele)

IMG_3781

Negozio di praline

IMG_3784

Marzipan-Pralinen (Praline di marzapane)

IMG_3804

Bratwürste (Salsicce arrostite)

IMG_3805

Bratwürste (Salsicce arrostite)

IMG_3809

Bratwürste (Salsicce arrostite)

Bratwursthäusle

Ristorante Bratwursthäusle

Kartoffelsuppe-28Zuppa-di-patate-29

Kartoffelsuppe (Zuppa di patate)

Print Friendly

You may also like...

5 Responses

  1. Anonymous scrive:

    Dany che meraviglia,ma soprattutto che nostalgia!condivido con te la passione per la Germania,anche se ho giurato amore eterno a Berlino e l’ho visitata spesso nel periodo natalizio…l’atmosfera dei mercatini è davvero magica!Mi hai fatto venire troppa voglia di tornarci subito! Un bacio grande, E.

  2. Milady scrive:

    mi pare quasi di sentire il profumo di spezie…

  3. Dani scrive:

    Norimberga è splendida, e durante il periodo natalizio diventa ancora più affascinante. Prendete nota ;-))

  4. Anonymous scrive:

    Fantastica Germania…mi hai fatto sognare con queste foto…spero di andare presto dalla Merkel anche io :-) Ancora complimenti Dani!!!Un bacio Agostino

  5. Dani scrive:

    Speriamo allora che il 2012 sia l'anno giusto per te :-))

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *