ALTRI ASSAGGI DI CINEMA

ClapperBoard_300
Dopo aver presentato (qui) quelli che potremmo definire “i capisaldi” del cinema a tema gastronomico, ecco arrivare un’altra sfilata di film che parlano di cibo e di vino a vario titolo. Buona visione :-)


SEMPLICEMENTE IRRESISTIBILE

Innocua commedia romantica nella quale un incantesimo regala capacità ammalianti a una giovane cuoca.
Quando il cibo è magia.

semplicemente-irresistibile
PER INCANTO O PER DELIZIA

Cuoca brasiliana trasferitasi negli Stati Uniti diventa conduttrice di un programma culinario televisivo, tra amori, sortilegi e “mal di movimento”.
Il cibo come condivisione con la persona amata.

per-incanto-o-per-delizia-
MARIE ANTOINETTE

La vita della giovane Regina di Francia vista attraverso lo sguardo bizzarro e dissacrante di Sofia Coppola: frivolezze, sfarzo e banchetti a go-go sottolineati da un’atipica colonna sonora rock.
Il cibo va a braccetto con la Storia.

marie-antoinette
WAITRESS – RICETTE D’AMORE

Cameriera dalla disastrosa vita sentimentale, in attesa di un figlio (inizialmente) non desiderato, inventa ogni giorno una nuova torta e sogna un futuro migliore grazie alle sue doti da pasticcera.
Il cibo come veicolo di emozioni.

waitress
RATATOUILLE

“Tutti possono cucinare”. È a questo motto dello chef Auguste Gusteau che si ispira il topolino francese Remy, aspirante cuoco dall’olfatto sopraffino. La ratatouille che dà il titolo al film è un piatto tipico d’oltralpe a base di verdure fresche, che Remy rielabora con maestria.
Cibo senza barriere.

Ratatouille
JULIE & JULIA

Insoddisfatta del proprio lavoro e determinata a darsi uno scopo, la giovane Julie si pone l’obiettivo di preparare tutti i piatti della famosa chef Julia Child nell’arco di un anno e di raccontare tutto su un blog. Al contempo, si ripercorre la vita della Child, dalla scuola francese Cordon Bleu alle trasmissioni televisive in America.
Il cibo come fine.

Julie-Julia
IL BANCHETTO DI NOZZE

Un giovane imprenditore taiwanese trapiantato a New York vive con il suo compagno in un bell’appartamento della città. Per accontentare i lontani genitori, organizza un matrimonio di facciata con una giovane pittrice che necessita di avere la Green Card. Frizzante commedia equamente suddivisa tra farsa e melodramma, che trova il suo apice durante la fase del banchetto nuziale.
Cibo come festa e fastosità.

banchetto
LE GRAND CHEF

Intrighi e rivalità tra chef nella Corea del Sud. Sequenze gastronomiche straordinarie!
Il cibo come motivo di competizione.
Il film ha avuto un seguito, Le Grand Chef 2 – Kimchi Battle.

le-grand-chef
THE RAMEN GIRL

Approdata in Giappone per seguire il fidanzato e ritrovatasi poi da sola, una ragazza americana decide di imparare a cucinare il Ramen, elaborato piatto nipponico portatore di felicità.
Cibo come scoperta di sé.

the-ramen-girl
L’ANNO DELLA COMETA

Una preziosissima bottiglia di vino Lafitte, prodotta in epoca napoleonica e custodita in un castello scozzese, è al centro di una caccia tra una giovane enologa e un vecchio senza scrupoli fiancheggiato dai suoi scagnozzi. Il vino è soltanto un pretesto per una storia avventurosa di stampo classico.
Quando il vino incontra l’azione.

L-27anno-della-cometa
FRENCH KISS

Un francese ladro e spaccone nasconde un animo sensibile da vigneron. Memorabile la scena in cui mostra la sua “scatola degli odori”!
Il vino come evocatore di ricordi e sensazioni.

French-kiss
IL PROFUMO DEL MOSTO SELVATICO

Venditore di cioccolatini reduce di guerra, tradito dalla moglie, per bontà d’animo si finge marito di una ragazza in attesa di un figlio illegittimo e viene accolto dalla di lei famiglia di vignaioli. Lieto fine assicurato, nonostante uno spaventoso incendio.
Il vigneto come simbolo di persistenza e resistenza.

il-profumo-del-mosto-selvatico
SIDEWAYS

Il viaggio di addio al celibato di due amici sulle strade del vino della California, tra calici e donne.
Il vino come metafora della vita.

sideways
UN’OTTIMA ANNATA

Un uomo d’affari inglese ritorna dopo tanti anni in Provenza per la lettura del testamento dello scomparso zio, proprietario di una immensa tenuta viticola. I paesaggi mozzafiato, l’amore e il culto per il vino lo condurranno a un importante cambiamento.
Il vino come riscoperta di antichi valori.

un-27ottima-annata

Locandine da web

Salva

Print Friendly

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!