ANTONINO CANNAVACCIUOLO PRESENTA “IN CUCINA COMANDO IO”

copertina
Bagno di folla per la presentazione del libro “In cucina comando io” di Antonino Cannavacciuolo presso lo store Coin di Napoli. Lo chef vicano si è concesso alle domande del giornalista Francesco Aiello e alle curiosità del pubblico nel pomeriggio di mercoledì 30 ottobre.

Cannavacciuolo, classe 1975, insignito di prestigiosi riconoscimenti (3 forchette guida Gambero Rosso, 3 cappelli guida L’Espresso, 2 stelle Michelin) per il suo Ristorante Hotel Villa Crespi sul lago d’Orta, ha raccolto nel libro ricette e storie di vita.

Tra le curiosità raccontate agli intervenuti, il primo ricordo gastronomico (il ragù della domenica!) e il primo piatto preparato, una torta caprese, all’età di 13 anni.

Il mastodontico chef ha inoltre dispensato consigli ai tanti giovani presenti desiderosi di intraprendere una carriera nel mondo della ristorazione: avere la valigia sempre pronta, essere preparati a guadagnare poco all’inizio, offrire una cucina personalizzata ma guardando sempre alla tradizione, farsi guidare dagli ingredienti e procedere per sottrazione nella realizzazione dei propri piatti.

Qualche immagine dell’incontro:

Antonino Cannavacciuolo

Francesco Aiello e Antonino Cannavacciuolo

Antonino Cannavacciuolo Antonino Cannavacciuolo Antonino Cannavacciuolo

Salva

Print Friendly

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!