ARRIVA A NAPOLI MAD IN FOOD

 
Dopo aver “velatamente” suggerito imminenti novità all’interno del nostro ritratto di Luisa Cuozzo risalente a nove giorni fa (qui), possiamo adesso finalmente svelare l’arcano: domenica 18 maggio ha aperto i battenti Mad in Food, nuova impresa partenopea che vede ai fornelli proprio la seconda classificata a MasterChef Italia 2011.

Luisa Cuozzo

Luisa Cuozzo nelle cucine di Mad in Food


In questo pub-bistrot Neapolitan style la cuciniera sarà affiancata dal conterraneo chef Roberto Verducci; cucina tradizionale e postazione griglia per carne e panini lavoreranno fianco a fianco in un locale dal concept originale che strizza l’occhio sia alla clientela giovane che a quella amante dei piatti più convenzionali.

IMG_5406IMG_5423
 
Indiscussa la qualità delle materie prime, attentamente scelte da una rosa di fornitori selezionatissimi, a partire dal pane, passando per le carni, fino ad arrivare alle bibite.

IMG_5410IMG_5443
 
Tra i cavalli di battaglia di Luisa, il riso al salto ripieno con provola affumicata e polpettine, mentre il lato grill offre tra le altre cose panini con hamburgers di chianina, porchetta di Ariccia, salsiccia di suino di razza casertana e un assortimento di carni pregiate.

IMG_5418IMG_5411
 
A dare valore aggiunto all’insieme, la posizione, che regala una spettacolare vista sul golfo di Napoli.

Guest star della serata inaugurale è stato lo chef pugliese Nicola Russo.

IMG_5424

Nicola Russo e Roberto Verducci


Il pay-off del locale è “Cibo che farà strada”: e noi auguriamo a tutto lo staff di farne davvero tanta!
 
 
Mad in Food
Via Posillipo, 253 – Napoli
tel. 081/5756072
www.madinfood.com


Aggiornamento: La collaborazione tra il locale e Luisa Cuozzo è terminata.

Aggiornamento 2: Roberto Verducci non è più il resident chef di Mad in Food.
Print Friendly

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!