CASA DEL NONNO 13 A MERCATO SAN SEVERINO

logo-j
Lo scenario è quello di una classica strada, un po’ desolata, di paese.
Quando arrivi davanti alla porta rossa, davvero non sai cosa aspettarti. Nome e collocazione farebbero pensare a una trattoria di quelle “alla buona”.
Poi entri, ed è tutta un’altra storia.
Una lunga discesa, e ti perdi in un enorme antro dalle volte imponenti.
Una grande cantina settecentesca di tufo, sviluppata su varie altezze, con ampia cucina a vista e tanti accoglienti tavoli.
Uno scenario sbalorditivo, che conduce la mente verso liriche dantesche.
Leggendo il menu, si torna in un contesto più noto e rassicurante, con ingredienti e preparazioni della tradizione campana.
E all’arrivo dei piatti, ennesimo stupore. Del gusto.
Olio di ravece in degustazione.
Genovese a regola d’arte, d’agnello, racchiusa in calzoncelli.
Lasagnetta accartocciata fatta con grano Senatore Cappelli.
Uova di gallina livornese, di Paolo Parisi.
Lo chef vigilava in sala, fornendo ragguagli ai clienti, dando suggerimenti.
Non è detto che scendere verso il basso sia sempre negativo… Si possono fare invece belle scoperte! :-)
Il menu degustazione costa 45 Euro.

IMG_2978IMG_3023

IMG_2943

Pane della casa

IMG_2942

Benvenuto: Tartelletta di verza con salamino dolce e finduta di provola

IMG_2964

La Carrozza: Fior di latte in carrozza, con frutta secca, bottarga d’ova di Parisi, maionese di alici e nido di finocchi

IMG_2955

Le Cappesante: Cappesante con asparagi, bottarga d’uovo e olio di cenere di cipolla

IMG_2971

La Transumanza: Calzoncello ripieno di Genovese d’agnello in salsa di cacio e pepe

IMG_2979

O’ Friariell: Accartocciato ai friarielli al ragù bianco di salsiccia e fonduta di provola

IMG_3001

Tris di sorbetti: sedano, arancia e mela annurca

IMG_3004

Tortino al cioccolato Valrhona 70% con gelato al fior di latte

IMG_3017

Tartelletta di mele e noci al caramello d’acero con gelato di birra

IMG_3013

Piccola pasticceria: Sfogline con more

IMG_3022

Piccola pasticceria: Cioccolatini con crema di zabaione

IMG_3029

Lo chef patròn Raffaele Vitale



Casa del Nonno 13
Corso Caracciolo, 13 – Sant’Eustachio di Mercato San Severino, Salerno
tel. 089/894399
www.casadelnonno13.it
1 Stella Michelin


Aggiornamento: A settembre 2015 lo chef patròn Raffaele Vitale ha ceduto le sue quote del ristorante.
Print Friendly

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!