CUCINA DEL SUD

logo-s
Lo confesso, conosco pochissimo la Lucania.
Così, dopo un’estate in giro tra le regioni dell’Italia centrale, ho deciso di colmare in parte le mie lacune spingendomi verso la parte meridionale dello stivale.
Destinazione Potenza, a provare la cucina dello chef Frank Rizzuti nel suo nuovo ristorante aperto da poco più di un anno.

IMG_9813
Un clemente sabato di fine agosto ha consentito di godere il pranzo nel confortevole giardino.
Si parte benissimo con dei grissini tirati a mano, con semi di sesamo nero e di papavero, dall’intenso profumo di burro della Normandia.

IMG_9716
Subito dopo arriva un tagliere che inneggia al territorio: pane cotto a legna (bianco e integrale), burrino podolico e olive infornate di Ferrandina, polpose e saporitissime.

IMG_9721IMG_9723
E ancora un appetizer di benvenuto, che cambia quotidianamente: in questo caso, bruschetta di anguria grigliata con olive taggiasche, pomodori pachino, origano, basilico rosso e verde. Sorprendente, sugoso, divertente e buonissimo!

IMG_9727
Tanta Basilicata nei piatti (soprattutto nei Cavatelli, pasta fresca fatta a mano dalla mamma dello chef, conditi con cacioricotta lucano) ma anche meridione in generale (gamberi pugliesi, pasta di Gragnano, mozzarella di bufala campana), in osservanza alla mission del locale che propone cucina del sud in senso assoluto. L’utilizzo di materie prime di altissima qualità, biologiche e naturali è un’altra delle scelte dichiarate.

Menu degustazione a partire da 40 Euro.
Una selezione di vini è curata dal sommelier dell’Osteria Francescana di Modena.
Ultimi scampoli di menu estivo, per chi volesse verificare di persona 😉

IMG_9743

Cubo di Tonno arrosto con salsa di melanzane, menta e peperoncino e sesamo

IMG_9755

Il gambero rosso pugliese marinato peperoncino e limone, pesca e ricotta di fuscella

IMG_9760

“Cavatelli a tre dita” con il San Marzano dop profumato con basilico, peperone verde e cacioricotta di capra

IMG_9763

Mezzipaccheri, salsa di melanzane, pachino alla brace, mozzarella di bufala e salsa di birra scura

IMG_9780

Pre-dessert: Crema di latte alla vaniglia su gelatina di pomodoro

IMG_9787

IMG_9788

Variazione di Millefoglie: Millefoglie con burro della Normandia, crema alla vaniglia bourbon con uova di Parisi e gelato alle fragoline di bosco

IMG_9803

Mediterraneo: Spuma di ricotta, confit d’agrumi, crumble alle mandorle e gelato al finocchietto

IMG_9808

Dolcezze finali


E giacché si era laggiù, non distanti dal Vallo di Diano, l’occasione è stata propizia per fare un salto in una pluripremiata pasticceria della quale avevo letto recensioni molto positive, Orchidea di Giuseppe Manilia a Montesano Scalo.
I macarons mi hanno lasciata esterrefatta! Finalmente vette aromatiche, lontane dalla piattezza che purtroppo spesso si ritrova in questi dolcetti.

IMG_9814IMG_9828IMG_9838
 
 
Una cucina creativa convincente e una pasticceria raffinata: due esempi di assaggi che valgono il viaggio :-)
 
 
Ristorante Frank Rizzuti – Cucina del Sud
Largo Pasquale Uva – Potenza
tel. 0971/45506
 
 
Pasticceria Orchidea di Giuseppe Manilia
via Cesare Battisti, 24 – Montesano Scalo, Salerno
tel. 349/5605444

 

Aggiornamento: Lo chef Frank Rizzuti è venuto a mancare a febbraio 2014.

Print Friendly

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!