I FORMAGGI BELTRAMI IN DEGUSTAZIONE DA SAGRA

Sagra Beltrami
Le degustazioni in casa Sagra raggiungono sempre proporzioni epiche!

L’attivissima bottega di Salvatore e Grazia Lista, che il venerdì e il sabato sera diventa Cheese Bar proponendo aperitivi a base di formaggi e salumi, periodicamente organizza eventi e incontri con produttori e artigiani del gusto, per diffondere la cultura delle cose buone e di qualità (ne abbiamo parlato qui).

Venerdì 18 marzo la bottega ha ospitato la famiglia di produttori e affinatori caseari marchigiani Beltrami, specializzata in pecorini e caprini.
I formaggi di capra aziendali sono esclusivamente a latte crudo (il che significa che la qualità del latte deve essere impeccabile), mentre l’assortimento dei pecorini è variegato e cambia nel corso delle stagioni, grazie a numerose tipologie di conciatura.

Beltrami
Il percorso degustativo proposto è stato ricchissimo: pecorino affinato alle erbe invernali stagionato in barrique; cagliata di capra; “Figata”, caprino a caglio di fico avvolto nelle foglie stesse del frutto; “Vinaiolo”, pecorino stagionato con vinaccia; “Crucis”, pecorino stagionato con foglie e cenere di ulivo.
Il tutto accompagnato dalle confetture e dalle conserve realizzate dalla signora Elide Beltrami.

imageimageimageimageimageimage
Il pecorino stagionato in fossa, dal gusto particolarmente intenso, è stato abbinato al distillato di pera Berolà (di cui abbiamo parlato qui): del resto, l’abbinamento cacio e pere è un must!

imageIMG_4608
A fare compagnia ai formaggi, il pane e il casatiello dello chef stabiese Rino De Feo.

image

Il casatiello dello chef Rino De Feo


I pomodorini del piennolo del Vesuvio di Giolì hanno dato vita a una bruschetta strepitosa con il pane di cui sopra e l’olio extravergine di Cartoceto del Frantoio della Rocca.

image

Lo chef Rino De Feo

image
Giuseppe Vesi ha presentato le sue pizze realizzate proprio con i formaggi Beltrami, disponibili anche nel nuovo menu primaverile del suo locale Pizzagourmet di Viale Michelangelo: la “Quattro Formaggi” e “La Cosacca rivisitata”, condita con pomodoro San Marzano Dop, pomodorini del piennolo del Vesuvio Dop e pecorino di fossa “Ovillis Ambrosia”.

image

La Quattroformaggi di Pizzagourmet

image

La Cosacca rivisitata di Pizzagourmet


E ancora, la treccia di bufala di Fattoria Pagliuca di Alvignano, i vini Cantina Telaro, la pastiera e la colomba a cura di Aniello Di Caprio.
Un pieno di bontà e un bagaglio di scoperte a soli 10 Euro.

IMG_4622

Fattoria Pagliuca

IMG_4626

La pastiera di Aniello Di Caprio

image

Salvatore Lista


Sagra, il Covo dei Formaggi, si conferma punto di riferimento per gli amanti dell’eccellenza.

Sagra
Via G. Ruoppolo, 27/29 – Napoli
tel. 349/6121468
www.sagraprodottitipici.it

Gastronomia Beltrami
Via Umberto I, 21/23 – Cartoceto, Pesaro e Urbino
tel. 0721/893006
www.gastronomiabeltrami.com


Precedente incursione da Sagra http://allassaggio.it/i-due-conciati-si-incontrano/

Print Friendly

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!