IL PAPAVERO

Il papavero
Se siete tra coloro che si sentono intimoriti al pensiero di andare in un ristorante stellato, potreste avere un’occasione per ricredervi.
De Il Papavero di Eboli non si sente parlare così frequentemente, eppure è una meta capace di sorprendere tanto i novizi quanto i veterani della ristorazione cosiddetta gourmet.
Quali sono dunque i motivi che dovrebbero invogliare a una visita? Noi ve ne diamo almeno quattro.

La posizione 

Il ristorante si trova nel centro storico di Eboli, la qual cosa comporta almeno due opportunità per il visitatore: conoscere una località poco battuta (noi siamo dichiaratamente fautori del turismo gastronomico!) e poter usufruire sia dei prodotti della Piana del Sele, sia di quelli del Golfo di Salerno.

La location

Il locale ha un assetto insolito: un “treno” di sale disposte una dopo l’altra. Più appartamento che ristorante, dall’arredo che coniuga pezzi classici e oggettistica moderna. Un ambiente rassicurante che non incute soggezione. All’esterno, un ampio giardino, che funge anche da via d’accesso.

IMG_1526IMG_1556IMG_1529


La cucina

Lo chef, Fabio Pesticcio, è uno dei più giovani stellati italiani. Cucina di territorio, sapori puliti, presentazioni semplici ed eleganti.

Il prezzo

I menu degustazione vanno da 35 a 45 Euro. Sì, proprio così!


Io e la mia complice Giovanna abbiamo pranzato al Papavero nel mese di febbraio, ordinando alla carta per avere la possibilità di moltiplicare gli assaggi; infatti, abbiamo preso tre antipasti, un primo a testa e un unico secondo da condividere.


Che ne dite, non vi sembra allettante?

IMG_1527

Benvenuto: Cefalo scottato, finocchi, crema di finocchi, alghe e salicornia

IMG_1531

Brioche di farina arsa, stracciatella, girello di bufalo, broccoli rapa e maionese di peperoni cruschi

IMG_1536

Battuto di manzo con crema di limone salato e sfoglia di pane

IMG_1538

Carciofi ripieni di gamberi con besciamella di carciofi

IMG_1541

Tortelli ripieni di cavolfiori, aringa affumicata e salsa di prezzemolo

IMG_1545

Tubettoni con carciofi, guanciale e polvere di limone

IMG_1546

Millefoglie di pesce bandiera con scarole, olio alle olive nere di Gaeta e granella di mandorle (mezza porzione)

IMG_1550

Pre-dessert: Panna cotta con salsa di prugne

IMG_1552

Cannolo con ricotta di bufala

IMG_1554

Piccola pasticceria finale: Caprese alle nocciole e Alchechengi al cioccolato


Ristorante Il Papavero

Corso Giuseppe Garibaldi, 112 – Eboli, Salerno
tel. 0828/330689
www.ristoranteilpapavero.it
1 Stella Michelin

Print Friendly

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!