IN PIZZERIA CON LE STELLE: GIUSEPPE IANNOTTI DA OLIO&POMODORO

In pizzeria con le stelle
Giuseppe Iannotti è in eterno movimento.
Da Telese Terme, sede del suo ristorante stellato Krèsios, al Boscolo Hotel di Milano, fino all’ultima delle sue scommesse, il Krèsios Barcelona, all’interno del Mercer Hotel, passando per le tante manifestazioni italiane e internazionali, lo chef sannita ama mettersi in gioco e sperimentare.
Non è però altrettanto facile incontrarlo agli eventi campani (e infatti per beccarlo noi andiamo direttamente nel suo regno telesino).
Ci è voluto uno speciale incontro firmato Pommery per portare il nostro nella città di Partenope.

Mercoledì 30 marzo la pizzeria napoletana Olio&Pomodoro – che ha tra i soci Salvatore Marco Grasso, erede della gloriosa famiglia Grasso titolare della centenaria pizzeria Gorizia – ha organizzato lo speciale happening In pizzeria con le stelle, per saggiare la commistione tra cucina d’autore e pizza napoletana ed anche per testare l’abbinamento dei nuovi champagne della maison francese Pommery con piatti stellati e con l’iconico disco di pasta simbolo della gastronomia partenopea.

olio&pomodoro
Iannotti ha portato con sé due preziosi elementi del suo team, il sous-chef Eugenio Vitagliano e il sommelier Alfredo Buonanno.

IMG_8727

Salvatore Marco Grasso, Alfredo Buonanno e Giuseppe Iannotti

IMG_8877

Alfredo Buonanno, Eugenio Vitagliano e Giuseppe Iannotti


In accoglienza, il nuovissimo Pommery Royal Blue Sky, il nuovo champagne sur glace da servire con ghiaccio. Una modalità di consumo decisamente insolita per il prodotto champagne.

IMG_8739image
È stato il giornalista Tommaso Esposito a introdurre la cucina di Giuseppe Iannotti: una cucina decisamente sperimentale, con ingredienti legati al territorio ma con l’utilizzo di tecniche di assoluta modernità. Identitaria e per nulla cervellotica, è una cucina che fa viaggiare tutti i sensi, arrivando dritta al cuore.

IMG_8760

Tommaso Esposito e Giuseppe Iannotti


Ad aprire le danze, gli Snack Stellati forchetta free, da mangiare con le mani, attualmente in carta al Krèsios Barcelona: Tagliolini di zucchine, aceto di lampone, caviale di tartufo nero e menta al bergamotto, e Raffaello di foie gras.
Il caviale di tartufo è ottenuto con la tecnica della sferificazione. Il Raffaello è una morbida sferetta di fegato grasso il cui cuore è costituito da una nocciola intera.

IMG_8791

Tagliolini di zucchine, aceto di lampone e caviale di tartufo nero

IMG_8794

Raffaello di foie gras


A seguire, un altro amuse-bouche: la pizza cotta al vapore, deliziosa briochina di pasta farcita con salsa di pomodoro. Un’incursione giocosa dell’alta cucina nel regno della pizza tradizionale.

IMG_8801

Pizza al vapore


È stato poi il turno dei pizzaioli resident, Vincenzo Rusciano e suo figlio Antonio, che hanno realizzato la Pizza alla francese, dall’impasto lavorato con i lieviti dello champagne Pommery.
A far da topping, alici, pomodorini gialli e fiori di zucca.

image

Giancarlo Primavera di Pommery, Vincenzo Rusciano, Antonio Rusciano e Giuseppe Iannotti

IMG_8816

Pizza alla francese


In abbinamento, Pommery Brut Apanage Prestige, 50% Chardonnay e 50% Pinot nero e 60 mesi sui lieviti, buon accompagnamento per i piatti sapidi.

image
Non casuale il Risotto con robiola e speck d’oca, una preparazione ottenuta senza soffritto né brodo, con robiola, castelmagno, parmigiano, burro francese, lime, fiori eduli e foglie (che, come specificato dallo chef, sono ingredienti a tutti gli effetti, non sono messi lì solo per motivi estetici).

IMG_8821

Risotto con robiola e speck d’oca


Il risotto ben al dente ha infatti costituito la base per i successivi arancini, disponibili nel nuovo menu di Olio&Pomodoro. La friggitoria è pur sempre parte fondamentale dell’arte pizzaiola napoletana, come ricordato da Tommaso Esposito.

IMG_8840

Arancini di risotto con robiola e speck d’oca

IMG_8856
In abbinamento, Pommery Rosé Apanage.


Il dessert, Panna cotta con salsa di lamponi, è stato il tocco finale della casa.

IMG_8884

Panna cotta con salsa di lamponi


Giuseppe Iannotti è sempre in grado di stupire e divertire con i suoi piatti. E noi continueremo a seguirlo e inseguirlo!

IMG_8862

Olio&Pomodoro
Via Francesco Cilea, 270/272 – Napoli
tel. 081/642003
www.olioepomodoro.it  

Krèsios
Via San Giovanni, 59 – Telese Terme, Benevento
tel. 0824/940723
www.kresios.it  


La nostra visita al Krèsios http://allassaggio.it/kresios-estate-2014/

Print Friendly

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!