TAVERNA DEL CAPITANO

logo250x125
Com’è la strada per il paradiso? Lunga, serpeggiante, in ascesa e con un tratto finale digradante, sembrerebbe. Ma l’arrivo è uno spettacolo tale da far dimenticare ogni tortuosità.

Se il richiamo di una meta da sogno vi solletica, mettetevi in cammino, e godetevi il viaggio.

La Taverna del Capitano si trova sulla Penisola Sorrentina, nella frazione di Massa Lubrense che prende il nome di Marina del Cantone.
Sospesa sulla spiaggia, con grandi finestre che danno dritto sul mare e un panorama mozzafiato tutt’intorno ad avvolgere lo sguardo, la struttura è un vero incanto.

IMG_7529
La brillante accoglienza del maître Claudio prelude a un grande percorso a venire.

Dalla tavola strategicamente posizionata dinnanzi alle vetrate si gode una superba vista sull’Arcipelago Li Galli, che fa da idilliaca cornice all’intero pasto.

IMG_7438IMG_7448
Il benvenuto dello chef Alfonso Caputo cambia ogni giorno; un succulento bocconcino che racchiude intatto tutto il sapore del mare funge da apripista per le papille gustative, e lascia intuire il filo conduttore di questa cucina: materia prima eccellente, lavorazioni tese a non stravolgere gli ingredienti, mantenimento di profumi e sapori naturali e pervasivi.

IMG_7445

Benvenuto del giorno: Triglia, patate fritte, salsa di barbabietole


Il pesce ovviamente predomina nella lista delle portate, fatta di piatti storici e novità stagionali; al pescato freschissimo si affiancano ingredienti selezionati provenienti da fornitori di fiducia, i quali sono ringraziati per iscritto nel menu dai due fratelli titolari Alfonso e Mariella Caputo.

IMG_3129

Alfonso Caputo


Firma del locale è la pasta, fatta in casa con trafila in bronzo.
Pane, grissini e crostini sono a regola d’arte.

IMG_7450

Pani della casa


I piatti riservano non poche sorprese.

I “Calamari del golfo ripieni” non sono interi e farciti come ci si aspetterebbe ma scomposti.
I Gamberi rossi del Mediterraneo sono avvolti da fili di patate fritti, a dare un effetto di croccantezza.

IMG_7457

I calamari del golfo ripieni di ricotta e noce moscata in salsa di scorfano piccante

IMG_7455

Il gamberone rosso del Mediterraneo in spaghetto di patata fritto, verdure croccanti, salsa di papaccelle e bacio di fiordilatte


Quelli indicati come “Spaghetti aglio e olio” nascondono un fondo di pomodoro fresco e seppia a pezzetti, da mescolare insieme alle uova adagiate sulla sommità della pasta, per una combinazione marina fresca e al sentore d’aglio.

IMG_7465

Gli spaghetti aglio e olio con la seppia e le sue uova

IMG_7475

I vermicelli trafilati in casa, frutti di mare, pomodorini di Corbara e prezzemolo


I gamberetti di nassa e i calamari del golfo con sale e pepe vengono proposti con patate e maionese di fegato di calamaro all’olio extravergine.

IMG_7478

Gamberetti e calamari con maionese di calamaro

IMG_7480
D’abitudine, il sorbetto viene servito insieme alla piccola pasticceria, ci viene spiegato.

IMG_7485

Sorbetto di mela e kiwi

IMG_7491

Piccola pasticceria


Ancora sorprese al momento del dessert: il “Semifreddo alle fragole” altro non è se non un cremosissimo stecco accompagnato da una nuvola di zucchero filato, mentre il babà cela la farcitura di crema al suo interno.

IMG_7503

Il semifreddo alle fragole con fragole sciroppate al rosmarino

IMG_7505

Il babà napoletano al rhum agricolo, crema e amarene, salsa ai frutti di bosco e menta


Il caffè infine è presentato con gelatine, canditi e lentine di cioccolato.

IMG_7522

Dolcezze con il caffè


I Menu degustazione partono da 70 Euro.

La fornitissima cantina è gestita da Mariella Caputo.

IMG_7524

Opera di Marco Ferrigno


E se proprio non ne volete sapere di andare via dopo il lauto pasto, potete sempre pernottare qui per continuare a godervi spiaggia e aria salmastra.

IMG_7526

Taverna del Capitano
Piazza delle Sirene 10/11 – Massa Lubrense, Napoli
tel. 081/8081892
1 Stella Michelin

collage1

ENGLISH VERSION
How is the road to heaven? Long, winding, soaring and sloping with a final stretch, it would seem. But the arrival is such a show to forget every tortuosity. If the lure of a dream destination tickles you, get in the way, and enjoy the ride.
The Taverna del Capitano is located on the Sorrento Peninsula, in the hamlet of Massa Lubrense named Marina del Cantone. Suspended on the beach, with large windows straight overlooking the sea and breathtaking views to wrap around the eyes, the property is an absolute delight.
The brilliant warmth of the maître Claudio prelude to a great journey.
From the table strategically placed before the windows you can enjoy a superb view of the archipelago of Li Galli, which is the idyllic frame of the entire meal.
The appetizer of Chef Alfonso Caputo changes every day; a juicy tidbit that contains intact all the flavor of the sea acts as a pathfinder for the taste buds, and suggests the theme of this cooking: excellent raw materials, processes designed not to disrupt the ingredients, maintaining the natural and pervasive aromas and flavors.
The fish obviously predominates in the list of course, made of traditional dishes and seasonal novelties; the fresh fish is joined by selected ingredients from trusted suppliers, who are thanked in writing in the menu from the two owner brothers Alfonso and Mariella Caputo .
Signature of restaurant is home-made pasta, extruded through bronze. Bread and breadsticks are gorgeous.
The dishes reserve many surprises.
The “Stuffed Squid of the Gulf” are not whole as you would expect but decomposed. The Red Prawns of the Mediterranean are wrapped by strands of fried potatoes, to give an effect of crunchiness.
Those referred to as “Spaghetti garlic and oil” hide a bottom of fresh tomatoes and squid into small pieces, to mix with the eggs laid on top of pasta, for a fresh marine combination scented of garlic. 
The shrimp and squid of the Gulf with salt and pepper are offered with potatoes and mayonnaisemade by squid liver and extra virgin olive oil.
As a rule, the sorbet is served together with small pastries, we were told.
Still surprises at dessert time: the “Parfait with strawberries” is a creamy stick accompanied by a cloud of cotton candy, while the Babà hiddens the cream filling inside.
Finally, the coffee is served with fruit jellies, candied fruits and chocolate candies.
The tasting menus start from 70 Euro.
The well-stocked wine cellar is managed by Mariella Caputo.
And if you really do not want to go away after a hearty meal, you can always stay overnight here to continue to enjoy the beach and the salty air.
Print Friendly

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!