PIZZE, FRITTI E DOLCI GOURMET DA SPICCHI D’AUTORE

banner Spicchi d'Autore


In base a cosa scegliete il locale dove andare a mangiare una pizza?

In una città dalle mille pizzerie come Napoli, di certo non mancano le opportunità. Tra pizze tradizionali o innovative, menu comprendenti fritti, dolci, preparazioni gradite anche ai bambini e un buon assortimento di bevande, servizio in sala sempre più efficiente, ce n’è per ogni esigenza.

Le attività di nuova apertura devono perciò differenziarsi e cercare di “alzare l’asticella” quanto più possibile, per non finire risucchiate nella massa indistinta delle (spesso) anonime pizzerie di quartiere.

È questo il tipo di approccio che ha adottato Spicchi d’Autore, il nuovo concept partenopeo incentrato sulle tipicità campane di qualità, che è stato inaugurato giovedì 21 maggio con ufficio stampa a cura di Laura Gambacorta.

Un locale grande e luminoso nel cuore del Vomero, con il non trascurabile vantaggio del parcheggio convenzionato a pochi passi. Pannelli di legno bianco su fondo grigio alle pareti, appendiabiti sagomati che richiamano il logo – un trancio di pizza triangolare – e tanto colore nelle divise del personale di sala.

IMG_0250IMG_0271IMG_0254IMG_0432IMG_0312
Al forno, Mimmo Esposito, pizzaiolo giovanissimo ma con tanta gavetta alle spalle e una forte inclinazione per il sociale, che annovera tra le sue esperienze quella presso il ristorante pizzeria N.C.O. – Nuova Cucina Organizzata (un progetto per la trasformazione e la vendita sia di prodotti locali sia di quelli provenienti dai terreni confiscati alla criminalità organizzata, nel quale operano persone svantaggiate).

IMG_0310

Mimmo_Esposito

Mimmo Esposito

IMG_0405IMG_0417IMG_0427


La pizza viene servita a singoli spicchi, per un minimo di quattro a persona, in modo tale che ognuno possa assaggiare più di un gusto e approcciarsi al piatto simbolo della gastronomia napoletana in modo più curioso e creativo.

Una ventina le ricette proposte tra classiche e originali, tra le quali spiccano la Cetara (tonno di Cetara, cipolla ramata di Montoro, pistacchi freschi, pomodori secchi, provola affumicata di Agerola) e la Quattro formaggi (Provolone del monaco Dop, Parmigiano reggiano, Blu di bufala, provola affumicata di Agerola).

Presenti in carta anche specialità pensate appositamente per i più piccoli, gli Spicchi degli Scugnizzi, con ingredienti selezionati come i würstel di nero casertano.

Un secondo forno dedicato esclusivamente all’asporto consente di velocizzare i tempi di servizio.

IMG_0398

Cetara: tonno di Cetara, cipolla ramata di Montoro, pistacchi freschi, pomodori secchi, provola affumicata di Agerola

IMG_0401

Spicchio di Cetara

IMG_0407

Quattro formaggi

Montanara

Montanara


Una grande novità è costituita dai fritti, I Fritti del Re.
In realtà non si tratta di creazioni nuove in senso stretto, bensì del recupero di ricette antichissime, patrimonio dell’ultimo “Monzù”, Gerardo Modugno, per oltre quarant’anni a servizio degli ambienti più esclusivi e custode dei segreti della cucina aristocratica napoletana (nonché di tante bellissime storie da raccontare).

IMG_0340

Il maestro Monzù Gerardo Modugno


Troviamo quindi asparagi dorati, crocchette di pollo rigorosamente home made, crostatine alla finanziera (le antesignane delle odierne frittatine di pasta), provoline panate, croque monsieur alla napoletana (mozzarella in carrozza con un’unica fetta di pane, molto più difficile da friggere), schnitzel di peperone giallo, e, soprattutto, le acclamatissime uova alla monachina, una vera prelibatezza.

IMG_0343

I Fritti del Re

IMG_0376

Croque monsieur alla napoletana

IMG_0298

Crostatine alla finanziera

IMG_0288

Uova alla monachina


Per restare in tema, anche i dessert sono a spicchi, leggasi torte a fette del noto maestro pasticcere campano Sal De Riso.

IMG_0274
Partner del progetto gastronomico Spicchi d’Autore, il birrificio Angelo Poretti, presente con l’intera gamma di birre.

Ai partecipanti all’opening è stato regalato un kit per realizzare la Marinara, onde poter testare anche a casa gli stessi prodotti utilizzati in pizzeria.

IMG_9425
Buon lavoro a tutto il team Spicchi d’Autore :-)

IMG_0307

Spicchi d’Autore – Pizzeria Gourmet

Via Gino Doria,81 – Napoli
tel. 081/5560892
Aperto tutti i giorni a pranzo e a cena

Print Friendly

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!