VULKANIKE A PALAZZO CARACCIOLO PER WINE&THECITY

vulkanike-s
Una serata di charme in un’ambientazione raffinata, tra calici di buon vino, piatti eccellenti, ottima musica e una mostra d’arte: è il brillante ritratto del Private Wine Party Vulkanike che ha avuto luogo ieri 17 maggio a Palazzo Caracciolo, nell’ambito dell’edizione 2012 di Wine&Thecity (informazioni sulla manifestazione qui).

Una festa dedicata al tema Vesuvio in varie declinazioni, dalle opere in esposizione del pittore Gennaro Regina ai vini delle tre aziende vinicole dell’area vesuviana presenti (Casa Setaro, Vigna Pironti e Cantine Olivella) fino ai sapori che hanno ispirato i piatti realizzati dallo chef Aldo Lanotte.

Il palato di noi ospiti è stato deliziato da pasta fresca cucinata al momento (ravioloni farciti di ricotta, conditi con fiori di zucchine e burro all’acciuga) e pasta secca del pastificio artigianale napoletano Il Mulino d’Oro (i piatti proposti: Pasta mista con acqua di cozze, finocchietto selvatico e scorzette d’arancia; Paccheri al pomodorino del piennolo e scaglie di pecorino avellinese; Calamarata di pasta con alici di Cetara e limone, e Casarecci con pesto di friarielli e salsiccia), da assaggi di Mozzarella di Bufala Campana Dop e Prosciutto iberico “Pata Negra” dell’azienda Emiliano García, e in chiusura da dolcezze formato finger e finanche da caramelle e zucchero filato distribuiti da carrettini.

I vini in degustazione sono stati il Lacryma Christi bianco e rosso per Casa Setaro, le nuove etichette di Lacryma Christi Bocciarda e Puntillo per Vigna Pironti, ed infine la Catalanesca e il caprettone in purezza per Cantine Olivella.

Il tutto è stato allietato dal sottofondo musicale di un dj set e di un’orchestra d’archi interamente al femminile.

Non è mancato lo spazio dedicato alla solidarietà, con un corner riservato all’Associazione Villaggio della Salute Onlus.

Hanno partecipato alla serata l’ideatrice di Wine&Thecity Donatella Bernabò Silorata, la presidente dell’agenzia DSL Comunicazione Nuccia Langione, la curatrice di eventi artistici Simona Perchiazzi e naturalmente il responsabile della direzione di Palazzo Caracciolo, Monsieur Claude Costella.

Un allestimento impeccabile in una struttura storica sapientemente trasformata in hotel d’alta categoria, per un evento in grado di far riconciliare noi napoletani con la nostra città. Complimenti per il lavoro!

IMG_5913IMG_5720bisIMG_5797IMG_5770IMG_5735IMG_5757bisIMG_5766IMG_5771IMG_5783IMG_5793IMG_5746IMG_5974IMG_5833IMG_5781IMG_5950IMG_5904IMG_5889
IMG_5953

Nuccia Langione e lo chef Aldo Lanotte

collage-pastaIMG_5821
IMG_6014

Nuccia Langione e Donatella Bernabò Silorata

collageIMG_5964IMG_6029


Informazioni utili:
 
Palazzo Caracciolo
Via Carbonara, 112 – Napoli
tel. 081/0160111
 
Casa Vinicola Setaro
Via Bosco del Monaco, 34 – Trecase, Napoli
tel. 081/8628956
 
Vigna Pironti
Via Cortile Ammirati, 10/11/13B – San Giuseppe Vesuviano, Napoli
tel. 081/8271972
 
Cantine Olivella
Via Zazzera, 14 – Sant’Anastasia, Napoli
Tel. 081/5311388
 
Il Mulino d’Oro
Via Nazionale delle Puglie, 147/149 – Casalnuovo di Napoli, Napoli
tel. 081/8425026
Print Friendly

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!