KULT: KARMA OLTRE LA BIRRA

Kult_karma


Karma
è una realtà brassicola campana ben nota agli appassionati di birra artigianale. Un birrificio nato nel 2008 ad Alvignano, ai piedi dei monti del Matese, per volere di Mario Cipriano, che si è messo in luce attraverso i suoi prodotti sperimentali, non standardizzati e in continua evoluzione.

Territorialità, innovazione e una forte inclinazione per le spezie sono i tratti distintivi delle birre Karma, che contano, ad oggi, 15 tipologie tra ordinarie e stagionali, oltre al Luppolo Amaro, un infuso di luppolo idoneo per il fine pasto. Cardamomo, agrumi, miele di castagno, fave di cacao, mosto cotto di pallagrello e mela annurca sono solo alcuni degli ingredienti utilizzati nella gamma di birre artigianali Karma.

luppolo_amaro


Nell’ottobre 2014 è stato inaugurato lo stabilimento di Alife, che ha consentito di accentrare e aumentare la produzione complessiva. L’impianto di Alvignano è stato quindi destinato alla ricerca e a iniziative a scopo sociale, come la produzione di Antesaecula, la prima birra artigianale prodotta da utenti della salute mentale, e di B.18@, che vede il coinvolgimento di persone con disagio psichico.

IMG_5210IMG_5211


Per celebrare il percorso intrapreso finora, il birrificio Karma ha organizzato una grande festa: Kult – Karma oltre la birra, una tre giorni di eventi con laboratori, degustazioni, cotte pubbliche e musica dal vivo, che si è svolta dal 2 al 4 ottobre nella struttura sita nella campagna alifana.

Totem_Karma


Mario e sua moglie Carmela hanno aperto le porte di casa per accogliere cultori della birra, curiosi e amanti della gastronomia di qualità. Tanti infatti gli artigiani del gusto e i ristoratori che sono intervenuti proponendo creazioni e prodotti: il maestro pizzaiolo Franco Pepe, lo chef Mario Avallone, la chef stellata Rosanna Marziale e così via, in una sfilata di sapori condita ovviamente da fiumi di birra Karma!

IMG_5247

Mario Cipriano e la giornalista Antonella D’Avanzo

IMG_5214

L’impianto di produzione di Alife

IMG_5201

Interno dello shop Karma


Noi di All’assaggio abbiamo partecipato alla serata di sabato 3 ottobre, durante la quale abbiamo potuto degustare i piatti della tradizione di Emilio Pompeo (Polpette di carne in ragù e Pizzelle fritte), i salumi della Macelleria Mario Carrabs (pancetta arrotolata, lonzino di maiale, soppressata e capicollo), i formaggi dei casari GiuseppePeppe” Iaconelli (Optimum Sancti Petri) e Manuel Lombardi (Le Campestre) e i dolci barattoli di Scaramuré Bianche Alchimie, che, tra le varie dolcezze (yogurt, dolci e gelati, tutti preparati con Latte dell’Appennino Campano), realizza il Birramisù, un tiramisù con birra Karma.

Emilio_Pompeo

Emilio Pompeo

polpetta

La polpetta al ragù

IMG_5173

Salumi Macelleria Carrabs

IMG_5166

Vincenzo Scognamiglio, Scaramuré Bianche Alchimie


Da brava assaggiatrice Onaf, mi è più facile comprendere e riconoscere i prodotti caseari. In questa occasione Peppe Iaconelli ha scelto di proporre solo formaggi di bufala: ricotta (delicatamente sapida), tre tipologie a crosta fiorita (delle quali una affinata al pallagrello e una al carbone vegetale) e uno stagionato di 10 mesi.
Maestro formaggiaio attento e capace, Iaconelli è anche consulente del caseificio Il Casolare di Alvignano.

Peppe_Iaconelli

Peppe Iaconelli

formaggiIMG_5164


Non poteva mancare il formaggio cult del casertano, il Conciato romano dell’azienda agricola Le Campestre della famiglia Lombardi, qui in versione stagionata 8 mesi, dall’intenso sapore lattico.

I formaggi sono stati serviti con composta di cipolla di Alife, presidio Slow Food.

IMG_5177


Tutte alla spina le birre che hanno accompagnato l’offerta gastronomica:

– MARILYN – Golden Ale 5% chiara, fresca e beverina;

– AMBER DOLL – Amber Ale 5,7% ambrata al miele di castagno;

– CUBULTERIA – Belgian Ale 6,8% chiara di frumento e spezie;

– SUMERA – Italian Ale 7,5% chiara al farro e spezie;

– CARMINIA – I.P.A. 6% ambrata amara;

– DE’ RINALDI – Belgian I.P.A. 8,5% ambrata amara;

– IMPERIAL COFFEE STOUT – Imperial stout in collaborazione con Spillale;

– DE CUMANUS – Blanche senza luppolo e con erbe dell’orto di Lega Ambiente di Casale di Teverolaccio, creata per la Cooperativa Terra Felix


Meritoria l’evoluzione delle storiche Marilyn e Cubulteria, la cui veste rinnovata a speziatura ridotta è equilibrata e piacevole al naso e al palato.
Sorprendente la De’ Rinaldi al malto torbato.

IMG_5217IMG_5227IMG_5245IMG_5258


Visto il riscontro positivo da parte del pubblico, si prevedono nuove iniziative presso il birrificio Karma, delle quali ovviamente non mancheremo di darvi notizia qui su All’assaggio!


Karma
Laboratorio di ricerca e sperimentazione:
Corso Umberto I, 225 – Alvignano, Caserta
tel. 0823/869117
Produzione:
Via Marmaruolo – Alife, Caserta
tel. 0823/918286
www.birrakarma.com  

Print Friendly

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!