SOUL CRUMBS, A NAPOLI IL BRUCH IN STILE NORDEUROPEO

logo Soul Crumbs
Diciamolo pure: Napoli ha una tradizione gastronomica talmente definita e radicata da concedere ben poco spazio alle contaminazioni e all’apertura verso orizzonti internazionali.
La cucina etnica in città attecchisce solo in minima parte, e le proposte “diverse” si contano sulle dita di una mano.
In un panorama così poco cosmopolita, scovare un progetto che faccia eccezione è come trovare un’oasi in un deserto.

Soul Crumbs è una bakery vera, nel senso che – come accade in altre realtà europee – realizza e vende pane; funge inoltre da caffetteria, bistrot, Natural Wine Bar e ristorante.

Soul Crumbs


Il pane è il focus principale. Prodotto artigianalmente con lievito madre (che conferisce una lieve nota acida) e farine alternative (integrale, multicereali, segale, farro, etc.), è leggero, alveolato, saporito e versatile. Gli altri lievitati sono altrettanto gustosi e preparati a regola d’arte: per la colazione ci sono i croissant e il pain au chocolat di stampo francese, deliziosi; durante le festività natalizie è in vendita anche il panettone.


Gli altri punti fermi del locale sono Honest Food, Natural Wines e Specialty Coffee, ovvero ingredienti poveri ma provenienti da fidati artigiani del gusto, vini naturali senza interventi chimici né in vigna né in cantina e caffè di torrefazioni selezionate.

Noi abbiamo provato la formula Brunch del sabato, che consente di gustare un insieme di pietanze dolci e salate abbinate a un drink della casa, al costo di 15 Euro.
Ci siamo accomodati al banco con vista sul cortile alle spalle della centralissima Piazza Carità, godendo di un panorama gradevole e rilassante.

Il brunch di Soul Crumbs è un susseguirsi di piccole portate a metà strada tra la prima colazione e il pranzo (così come dovrebbe essere, ma spesso con l’espressione si intende semplicemente un pasto leggero), da condividere allo stesso tavolo tra i vari commensali.
Non stupitevi pertanto se la prima cosa ad arrivare sarà magari yogurt fresco con granola accompagnato da pane di segale e marmellata! La granola home made è fatta con frutta secca, semi misti, uvetta, spezie e sciroppo di riso, ed è acquistabile anche in diverse taglie da portare a casa.
Ammetto che come apertura sia insolita, e infatti confesso che l’ho conservato per la conclusione.

Yogurt, granola, pane di segale e marmellata bio


I piatti variano di volta in volta. Noi abbiamo assaggiato uno sfizioso Club Sandwich con cavolo rosso, spinaci, pomodorini secchi e alici; personalmente avrei preferito fette di pane meno spesse per facilitare il morso, ma l’assemblaggio degli ingredienti mi è piaciuto molto.

Club Sandwich


A seguire, Frittelle di zucca con ciuffi di caprino, Pancakes con formaggio e pere, Uova al tegamino con pane fritto e pomodoro.

Frittelle di zucca con caprino

Uova al tegamino con pane fritto e pomodoro


Insolita la preparazione dei pancakes, al forno, per ottenere una consistenza leggermente più croccante.

Pancakes al forno con formaggio e pere


Il drink autoprodotto del giorno era Ginger beer, una bevanda frizzante a base di zenzero.

Ginger Beer, aqua e vino


Un’esperienza davvero piacevole, che non ha nulla a che vedere con mode o trend del momento, ma nasce dalle suggestioni importate dalla lunga permanenza a Oslo dello chef. Le influenze nordiche si ritrovano anche in altre formule pane & companatico proposte in alcuni giorni della settimana.

Dalla colazione alla cena, Soul Crumbs offre un giusto mix di sapori onesti e di influenze nordeuropee.

Una piccola chicca nel cuore di Napoli.    


Soul Crumbs
Via del Chiostro, 11 – Napoli
tel. 081/0609549
www.soulcrumbs.it

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!