PIZZERIE D’ITALIA

pizzerieditalia
Questo resoconto è, prima di tutto, una manifestazione di orgoglio, affetto, stima e senso di appartenenza territoriale. Il mio modo per ringraziare dei grandissimi artigiani che con il loro lavoro danno lustro a un’intera nazione, oltre che deliziare i nostri palati.

Lunedì 1 luglio è stata presentata in anteprima nazionale la prima edizione della guida Pizzerie d’Italia del Gambero Rosso presso la Città del Gusto di Napoli all’Interporto di Nola, alla presenza del Presidente dell’Interporto Campano Gianni Punzo, del Presidente della Camera di Commercio di Napoli Maurizio Maddaloni, del Presidente del Gambero Rosso Paolo Cuccia e del direttore editoriale della guida Laura Mantovano.

IMG_2500

Paolo Cuccia, Maurizio Maddaloni, Gianni Punzo e Laura Mantovano


Oltre 400 i locali selezionati dalla guida, con premi distinti per pizzerie al piatto e a taglio, e la ripartizione in tre categorie: pizza napoletana, all’italiana e gourmet. Premi speciali anche per la migliore carte dei vini e delle birre, per la migliore ricetta e, in più, un riconoscimento speciale ai maestri dell’impasto.

Due tipi di icone contraddistinguono il merito: gli “Spicchi” per le pizze al piatto e le “Rotelle” per quelle al taglio, fino a un massimo di tre.

La Campania si dimostra leader della categoria “Tradizione napoletana”, ben dieci le pizzerie premiate con i “Tre Spicchi”!

1000826_10200851214356903_470680537_n

IMG_2533

Franco Pepe

IMG_2544

Enzo Coccia

IMG_2550

Gino Sorbillo

IMG_2563

Ciro Salvo

IMG_2556

Attilio Bachetti, Antonio Starita, Enzo Coccia, Gino Sorbillo


Il campano Franco Pepe (Pepe in Grani, Caiazzo) e il laziale Gabriele Bonci (Pizzarium, Roma) si sono distinti per i riconoscimenti assegnati ai “Maestri dell’impasto”.
Anche il premio per la migliore ricetta è andato alla campana “Pizza dell’Alleanza”, creazione di Ciro Salvo realizzata confiordilatte di Agerola, scaglie di Conciato Romano, cipolla ramata di Montoro e lardo di Colonnata.
Una bellissima soddisfazione per i nostri pizzaioli e per noi appassionati!

IMG_2616

Franco Pepe

IMG_2610

Gabriele Bonci

IMG_2624

Ciro Salvo


Dopo le premiazioni, tanti spicchi di bontà per i presenti e gli straordinari latticini del caseificio Il Casolare di Alvignano.

IMG_2641

Pizza di Giancarlo Casa

IMG_2637

Le pizze a libretto di Franco Pepe

IMG_2651

Le pizze fritte di Ciro Salvo

IMG_2657

Pizza in teglia di Gabriele Bonci

IMG_2511

Mimmo La Vecchia

IMG_2517IMG_2525
Chiedo scusa per la qualità delle foto e per le omissioni, ma l’entusiasmo in sala era tanto, l’assalto ai protagonisti è stato impetuoso ed io ho fatto ciò che ho potuto!

Le mie personali congratulazioni a tutti gli operatori del settore che ho l’onore di conoscere personalmente, e a tutti quelli che spero di conoscere in futuro :-)

IMG_2564

Patrick Ricci

IMG_2568

Simone Padoan

IMG_2600

IMG_2594

Stefano Callegari

IMG_2619

Giancarlo Casa

IMG_2576

Paolo Pannacci

IMG_2604

Graziano Monogrammi

IMG_2606

Gabriele Bonci

IMG_2628

IMG_2466

Francesco Salvo e Franco Pepe

IMG_2475

Ciro Salvo



L’elenco dei premiati:
 
I Tre Spicchi
Le migliori pizze al piatto
 
PIZZA NAPOLETANA
I maestri della pizza napoletana curano e realizzano il proprio prodotto secondo lo stile e la tradizione della grande arte partenopea
 
CAMPANIA
Pepe in Grani – Caiazzo (CE)
Da Attilio alla Pignasecca – Napoli
Trattoria Fresco – Napoli
La Notizia via Caravaggio, 53 – Napoli
La Notizia via Caravaggio, 94 – Napoli
Sorbillo – Napoli
Starita – Napoli
Era Ora – Palma Campania (NA)
Pizzeria Salvo da Tre Generazioni – San Giorgio a Cremano (NA)
Massè – Torre Annunziata (NA)
 
PIZZA ALL’ITALIANA
Il prodotto pizza italiano, interpretato in modo diverso, secondo tradizione e fantasia, di regione in regione
 
PIEMONTE
Libery Pizza & Artigianal Beer – Torino
 
LAZIO
La Gatta Mangiona – Roma
Sforno – Roma
Tonda – Roma
 
ABRUZZO
La Sorgente – Guardiagrele (CH)
 
PIZZA GOURMET
Impasti a lievitazione naturale, materie prime selezionate, abbinamenti insoliti spesso cucinati come per veri e propri piatti d’alta cucina
 
PIEMONTE
Pomodoro & Basilico – San Mauro Torinese (TO)
 
VENETO
Ottocento Simply Food – Bassano del Grappa (VI)
I Tigli – San Bonifacio (VR)
Saporè Pizza e Cucina – San Martino Buon Albergo (VR)
 
EMILIA ROMAGNA
O’ Malomm – Coriano (RN)
‘O Fiore Mio – Faenza (RA)
 
TOSCANA
Apogeo Giovannini – Pietrasanta (LU)
La Spela – Greve in Chianti (FI)
 
MARCHE
Urbino dei Laghi – Urbino
 
LAZIO
La Fucina – Roma
 
Le Tre Rotelle
Le migliori pizze a taglio
 
VENETO
Saporè Asporto – San Martino Buon Albergo (VR)
 
TOSCANA
Menchetti – Arezzo
Divina Pizza – Firenze
 
LAZIO
Angelo e Simonetta – Roma
Pizzarium – Roma
 
La migliore carta dei vini e delle birre
LAZIO
La Gatta Mangiona – Roma
A Giancarlo Casa e Sergio Natali, tra i primi in Italia ad aver introdotto il concetto di carta dei vini e delle birre in pizzeria. Vini e Champagne a prova di intenditore e una lista di birre artigianali in continua evoluzione.
 
La migliore ricetta
CAMPANIA
Massé – Torre Annunziata (NA)
Pizza dell’Alleanza: creazione di Ciro Salvo con fiordilatte di Agerola, scaglie di Conciato Romano, cipolla ramata di Montoro e lardo di Colonnata.
 
I maestri dell’impasto
All’impegno per la ricerca e lo studio dell’impasto, dalle farine al lievito, dai tempi di lievitazione alle temperature. Per essere stati i primi a parlare di pizza in termini nutritivi, per la loro profonda conoscenza del grano e dei processi di lavorazione delle farine, per la ricerca continua, instancabile.
 
CAMPANIA
Franco Pepe – Pepe in grani Caiazzo (CE)
 
LAZIO
Gabriele Bonci – Pizzarium Roma

Salva

Print Friendly

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!