TERRA DI SAPORI, IL CILENTO DA MANGIARE

Terra di Sapori
Oltre ad essere un territorio affascinante e un concentrato di bellezze archeologiche, il Cilento è un tesoriere di ottime specialità enogastronomiche.

Legumi, ortaggi, olii, latticini, formaggi e vini sono solo alcune delle eccellenze di questa terra feconda.

E se vi dicessimo che è possibile ricevere direttamente a casa propria tanti prodotti cilentani di alta qualità?

Tutto questo è possibile grazie a Terra di Sapori, l’e-commerce che riunisce una interessante selezione di bontà del Cilento.

Il progetto è stato presentato alla stampa giovedì 22 febbraio presso l’azienda dei Viticoltori De Conciliis a Prignano Cilento.

IMG_6451

Viticoltori De Conciliis

IMG_6447

Viticoltori De Conciliis


Nato per volontà di quattro amici produttori, Terra di Sapori raggruppa al momento 18 aziende campane (con una grande rappresentativa cilentana), accomunate non solo dagli elevati standard, ma anche dagli stessi valori e dalla stessa etica del lavoro.
Il rapporto tra le parti è diretto, la qual cosa costituisce quindi una garanzia di sicurezza, traducendosi pure in prezzi competitivi grazie all’assenza di intermediazioni commerciali.
La bottega virtuale comprende tutto ciò che è necessario per allestire un pasto completo, senza tralasciare neppure le bevande!
Il sito è arricchito inoltre da ricette e tutorial per utilizzare al meglio i prodotti proposti.

Terra di Sapori è una bella opportunità per avvicinare i gastronauti al Cilento, come pure per regalare il meglio della produzione agroalimentare a chi non lo conosce o è troppo distante.

IMG_6460IMG_6461IMG_6491IMG_6488
Il buffet e il pranzo realizzati con alcuni dei prodotti presenti sullo shop hanno elargito un saggio delle loro innumerevoli possibilità di impiego in cucina.

Fagioli di Controne – Michele Ferrante

IMG_6440

Carciofini Maida

Salumi Ciarcia

Salumi Ciarcia

IMG_6519

Pasta e patate con provola Barlotti

IMG_6524

Stracotto di guancia con riduzione di aglianico e purè di patate di Colliano

IMG_6532

Panna cotta con marmellata limoni Maida

IMG_6540

Ricotta Barlotti con confettura di fichi

IMG_6531

Viticoltori De Conciliis


In anteprima assoluta ha debuttato il nuovo vino firmato da Bruno De Conciliis, denominato L’Invitta, realizzato da vigne di Fiano situate a 900 metri di altitudine nel comune di Morigerati.

L’Invitta Fiano Mediterraneo


Per toccare ulteriormente con mano la bontà e la genuinità dell’offerta, la giornata ha incluso la visita a due aziende cilentane altamente rappresentative: Maida e Barlotti.

Rinomata realtà produttiva del territorio, attiva dal 1996, Maida pratica “l’arte di conservare ciò che di buono viene dalla terra”.
Confetture, creme, sughi, passate e sott’oli sono lavorati artigianalmente e senza aggiunta di conservanti o di additivi.

IMG_6555

Carciofi di Paestum – Maida

IMG_6553IMG_6563IMG_6567IMG_6580IMG_6570
Ulteriore tratto distintivo, il bellissimo packaging, altamente riconoscibile.

L’assortimento annovera anche chicche come i preziosissimi Carciofini del re, dei quali vengono prodotti solo 10 barattoli contenenti 250 pezzi.

IMG_6548IMG_6583
Ultracentenario il Caseificio Barlotti, uno dei più antichi della Piana del Sele di Paestum.
Qui si allevano bufale d’acqua (o bufale asiatiche) dal cui latte si ricavano la tipica Mozzarella di Bufala Campana ed altri prodotti caseari.

IMG_6590

Caseificio Barlotti

IMG_6588IMG_6613IMG_6602IMG_6609IMG_6598
In sintesi: se ne avete la possibilità, venite direttamente sul posto a godervi un territorio accogliente, dal patrimonio storico e naturalistico unico. In alternativa, potete gustare tutti i suoi sapori con un click 😉    


Terra di Sapori
www.terradisapori.it  

Viticoltori De Conciliis
Località Querce, 1 – Prignano Cilento, Salerno
tel. 0974/831090
www.viticoltorideconciliis.it  

Maida
Via Tempa di Lepre, 33 – Capaccio Paestum, Salerno
tel. 0828/722975
www.maidaitaly.com  

Caseificio Barlotti
Via Torre di Paestum, 1 – Capaccio Paestum, Salerno
tel. 0828/811146
www.barlotti.it  

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *